Tabella 14 : esempio di valutazione dei criteri tecnici

Sampa questa pagina

La tabella 14 presenta un esempio di assegnazione di punti a ciascuno dei criteri tecnici. Nella fattispecie, l’ente ha assegnato 60 punti ai criteri qualitativi e 40 punti ai criteri economici (cfr. tabella 12). La qualità ha la precedenza sul prezzo che rimane, comunque, un fattore determinante per l’aggiudicazione dell’appalto.

1 – Criteri relativi alle componenti della prestazione Numero di punti assegnati
A – Considerazione degli obiettivi dell’ente in materia di ristorazione 1
B – Rispetto dei limiti che definiscono la portata della prestazione delineati nel capitolato di oneri 1
C – Considerazione dei vincoli organizzativi stabiliti nel capitolato d’oneri 1
D – Rispetto dei vincoli tecnici 1
Totale parziale criteri relativi alle componenti della prestazione : 4
2 – Criteri attinenti al rispetto delle richieste dell’ente in materia di qualità della prestazione Numero di punti assegnati
A - La prestazione alimentare
widthImpegni e mezzi implementati per soddisfare le specifiche di carattere generale indicate nel capitolato d’oneri 3
widthImpegni e mezzi implementati per soddisfare le specifiche nutrizionali indicate nel capitolato d’oneri 3
widthImpegni e mezzi implementati per soddisfare le specifiche indicate nel capitolato d’oneri in materia di animazione 3
widthPresentazione dell’offerta alimentare 3
B - L’orazione delle risorse umane
widthImpegni e mezzi implementati per soddisfare le specifiche relative alle condizioni di acquisizione/trasferimento del personale 3
widthImpegni e mezzi implementati al fine di soddisfare le specifiche relative all’assunzione e alla riqualificazione professionale 3
widthImpegni e mezzi implementati al fine di soddisfare le specifiche relative alla qualifica e al livello di formazione del personale 3
widthImpegni e mezzi implementati per soddisfare le specifiche relative al programma di formazione rivolto ai dipendenti dell’ente 3
widthGestione operativa dell’appalto attraverso la rappresentanza regionale dell’offerente 4
widthGestione operativa della mensa 3
widthCoerenza dell’organizzazione quotidiana del lavoro 2
C - La gestione della qualità
widthGaranzia di igiene e sicurezza alimentare (adempimenti HACCP) 2
widthCoerenza delle attività di gestione degli approvvigionamenti con le richieste riportate nel capitolato d’oneri 2
widthCoerenza della procedura di follow-up della qualità del servizio rispetto ai requisiti stabiliti nel capitolato d’oneri 3
widthAltri mezzi implementati per garantire la verifica della qualità del servizio relativo all’appalto oggetto della gara 2
Totale parziale dei criteri connessi alla qualità della prestazione : 42
3 – Altri criteri indicati nel capitolato d’oneri Punti assegnati al criterio
Impegni e mezzi implementati per rispettare le specifiche indicate nel capitolato d’oneri relativamente alla RSI 3
Impegni e mezzi implementati al fine di rispondere alle specifiche riportate dal capitolato d’oneri in merito agli obblighi di sicurezza 2
Coerenza della procedura relativa alla verifica del rispetto degli impegni contrattuali 2
Coerenza dei progetti di investimento rispetto alle aspettative dell’ente : dimensione, sostenibilità, qualità sul piano architettonico … 2
Conformità degli investimenti alla normativa (sanitaria, sicurezza sul lavoro, gli enti rivolti al pubblico,… a seconda dei casi) 2
Impegni e mezzi implementati al fine di ottemperare alle specifiche indicate nel capitolato d’oneri e riguardanti i mezzi messi a disposizione dall’offerente.  
Locali 1
Allestimenti 1
Attrezzi per la gestione quotidiana 1
Totale parziale altri criteri : 14
TOTALE CRITERI TECNICI : 60

Contenuto della guida

Con il sostegno finanziario dell'EU
Grant Agreement
VS/2004/0655 SI2.39852