L’elaborazione del modulo di risposta

Sampa questa pagina

Il capitolato d’oneri viene trasposto nel modulo di risposta. Per disporre di offerte simili e direttamente confrontabili, l’ente prenderà in considerazione solamente le offerte presentate con il modulo di risposta predisposto a tal fine.

Idealmente, l’elaborazione del modulo di risposta segue la struttura del capitolato d’oneri.

Le informazioni fornite dal modulo rientrano in due categorie:

  • informazioni di natura tecnica e sociale che illustrano gli elementi costitutivi della prestazione proposta dagli offerenti («l’offerta tecnica »),
  • informazioni di natura economica relative al prezzo della prestazione (l’«offerta economica»).

A. L’offerta tecnica

Le tabelle di seguito riportate riassumono le informazioni da inserire nel modulo di risposta per ogni voce del capitolato d’oneri

Tabella 5 : Struttura del modulo di risposta per la presentazione dell’offerta economica

B. L’offerta economica

Le offerte economiche vengono presentate sotto forma di tabelle che riportano le voci di costo dettagliate per ogni singola componente della prestazione proposta. Queste tabelle devono essere identiche per consentire il confronto delle offerte proposte.

Il modello di presentazione delle offerte economiche di seguito esposto distingue i costi di parte corrente da quelli in conto capitale.

La presentazione delle offerte economiche si basa sui volumi di attività riportati dal capitolato d’oneri (qui). Va ricordato che l’ente può richiedere l’adeguamento dell’offerta economica all’affluenza prevista, ad esempio:

  • affluenza minima;
  • affluenza in linea con i volumi di attività registrati al momento della gara;
  • affluenza massima che può corrispondere, ad esempio, al numero di pasti serviti dopo l’avvio di una nuova mensa per l’arrivo di nuovi utenti.

1. I costi di parte corrente

i costi di parte corrente:

Nota : qualora l’ente richieda agli offerenti di formulare un’offerta secondo i vari livelli di attività, va previsto un modulo di risposta per ogni scenario di affluenza ipotizzato.

2. Gli investimenti

Il modulo di risposta deve consentire di sintetizzare le offerte di investimento per lotto al fine di evidenziare l’impatto economico degli investimenti sul costo che l’ente deve sostenere per pasto.

Oltre alla tabella di sintesi, volta ad agevolare il confronto delle offerte, gli offerenti presenteranno un allegato che espone in dettaglio i dati numerici (definizione delle superfici necessarie, elenco delle attrezzature e dei mobili …) per consentire all’ente di esprimere un giudizio qualitativo sulle offerte di investimento.

Tabella 11 : elenco degli investimenti

  Costo HT Costo TTC
Lavori    
Attrezzature    
Arredamento    
Totale compensi esclusi    
Compensi vari, imprevisti    
Totale generale    
Impatto degli investimenti sul costo del pasto    
Costo del pasto, compreso l’impatto degli investimenti :    
Tematica :

Gestione della qualitą nella ristorazione collettiva

Contenuto della guida

Con il sostegno finanziario dell'EU
Grant Agreement
VS/2004/0655 SI2.39852